Obama: "Al Qaeda prepara attacco contro gli Stati Uniti dal Pakistan

Pubblicato il da Jena

Obama: "Al Qaeda prepara attacco contro gli Stati Uniti dal Pakistan"

Barack Obama

WASHINGTON - Sconfiggere e smantellare Al Qaeda è l'obiettivo principale degli Stati Uniti in Afghanistan. Un impegno più che mai pressante, visto che la rete che fa capo a Bin Laden "sta attivamente preparando un attacco contro l'America dal Pakistan". Barack Obama ha illustrato oggi la nuova strategia in Afghanistan e Pakistan, sottolineando come il confine fra i due paesi sia "la zona più pericolosa del mondo".

Secondo il piano, il presidente americano schiererà altri 4.000 soldati che avranno il compito specifico di addestrare le truppe locali. "Accelereremo il nostro sforzo per creare un esercito afgano con 134 mila unità e una forza di polizia con almeno 82 mila unità - ha detto Obama - in modo da affidare sempre più la responsabilità della sicurezza alle forze dell'Afghanistan". Il nuovo contingente, che dovrebbe partire a giugno, si sommerà ai 17.000 soldati aggiuntivi già annunciati dalla nuova amministrazione a febbraio e che arriveranno nei prossimi mesi in Afghanistan per rafforzare il contingente dei circa 38.000 uomini che già si trovano nel paese.

La nuova strategia, anticipata in un documento discusso giovedì da Obama per telefono con il presidente afghano, Hamid Karzai, e illustrato ai deputati statunitensi, prevede diverse raccomandazioni per far fronte alla spirale di violenza talebana in Afghanistan, ma anche in Pakistan. Il tentativo è di concentrare gli sforzi militari proprio sull'area, come anticipato durante la campagna elettorale.


Riportato dal sito repubblica.it

L'economia va a rotoli ma questi no perdono tempo per spendere denaro pubblico e generare  false flag. Vediamo dove ci porterà questo burattino telecomandato. Ogni loro passo falso trascina l'Europa in un baratro senza fondo. Visto che in Italia c'e' disoccupazione dovrebbero aprire delle fabbriche di fosforo bianco. Questo sicuramente è il periodo migliore. Oviamente è una battuta....

Con tag News

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post