Fazzio afferma che sono pronti 40 milioni di dosi contro l'H1N1 ?

Pubblicato il da Jena

Sul sito larepubblica  c'è scritto: n Italia ci sono dosi sufficienti di farmaci antivirali specifici per contrastare i peggiori effetti della febbre suina che si sta diffondendo negli Stati Uniti. Ad assicurarlo è il sottosegretario al Welfare Ferruccio Fazio- "Abbiamo 40 milioni di dosi - ha detto a Radio Capital - delle quali 10 milioni già pronte, e 30 mila da incapsulare, ma comunque utilizzabili in caso di urgenza"

Qui c'è qualcosa che non mi convince. Come fanno ad avere già 40 milioni di dosi pronte ?  O lo sapevano già da tempo o vogliono tranquillizzare la gente. Chi pagherà alle case farmaceutiche 40 milioni di dosi ? Perchè io non mi fido di loro ?In fine: Cosa ci vogliono iniettare ?

Con tag News

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Roberto 04/27/2009 11:12

Come tutti i virus che vengono creati dall'uomo, mi vien da pensare che li facciamo "sfuggire" al controllo per poi, prima "uccidere" la popolazione e poi poter vendere i vaccini.. Sono stato troppo pesante? non credo questo è il mondo di oggi lucrare su tutto senza scrupoli...saluti Roberto

Jena 04/27/2009 16:30


Non sei stato pesante, putroppo o per fortuna sei realista.