BioRobot, futuro prossimo ?

Pubblicato il da Jena

Il bambino, passeggiano per la spiaggia, intravede, tra le onde del mare, una piccola manta nera. Si avvicinò, la manta non aveva paura del bambino anzi, lo guardava con occhi luminescenti. Il bambino, tutto felice per questo incontro inaspettato, accarezzò con molta delicatezza questo essere marino. Mamma, mamma, grido il bambino, questa manta ha la pelle di gomma.

Ecco lo scenario, in un immediato futuro, che potrebbero vivere i nostri figli assicurato dall'azienda tedesca Festo. Automi chiamati life-like (simili alle specie viventi) che si mimetizzano, da qui la parola biomimetica o biorobotica, perfettamente nella nostra natura.  La Festo dichiara che questi biorobot, a basso impatto ambientale, serviranno per osservare la vita marina senza disturbo o danno per gli animali biologici che la popolano.

Tra le varie finte spiecie, hanno progettato anche dei robot a forma di pinguino,  per il monitoraggio dello stato di salute dell'ambient marino dove i veri pinguini dimorano.

Fonte kataweb





Alla domanda del titolo rispondo: Io mi auguro di no!

Con tag tecnologie

Commenta il post