L'Adsl del futuro superveloce è a 500 Megabit/s

Pubblicato il da Jena

La velocità è stata raggiunta da Ericsson, utilizzando dei normali doppini in rame. I primi dispositivi entro la fine dell'anno.


[ZEUS News - www.zeusnews.com - 17-03-2009]

Ericsson Adsl 500 Mbps
Foto di Olga Ermolaeva


La tecnologia Adsl può essere utilizzata per realizzare connessioni a 500 Mbit/s, a patto di qualche modifica all'infrastruttura di base: è questa la promessa di Ericsson, che si spinge a predire l'apparizione dei primi apparecchi compatibili entro la fine dell'anno.

Per ottenere una tale velocità, l'azienda svedese ha sfruttato, anziché un unico doppino di rame come avviene normalmente, sei coppie realizzando una rete di prova lunga 500 metri. A questa struttura ha poi applicato le necessarie tecnologie per la cancellazione del rumore.

Secondo quanto dichiarato da Don McCullough, responsabile del marketing di Ericsson Broadband Networks, non è tuttavia sempre possibile realizzare la connessione con sei doppini di rame; in quel caso è necessario usare la fibra per la quale i risultati restano comunque migliori, specie se la posa di fibre ottiche è più conveniente dal punto di vista economico rispetto alla realizzazione delle connessioni in rame.

Sempre secondo McCullough, la tecnologia ideata da Ericsson potrà ben presto venire applicata sia per le connessioni domestiche che per quelle aziendali; inoltre potrebbe rappresentare una buona soluzione per collegare a Internet le stazioni base delle connessioni mobili.

Con tag tecnologie

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post